Tanta roba? Ecco come organizzi il tuo pasticcio secondo un esperto

Image

Sei stanco di dover affrontare i tuoi problemi ancora e ancora? rommel devi guadare? Senti il caos solo in aumento, nonostante tutti i tentativi di mettere ordine in casa tua? Non preoccuparti, perché ci sono calcestruzzo In strategie creative per mantenere le tue cose intelligenti organizzare! In questo articolo condividiamo il meglio consigli degli esperti per trasformare la tua casa in una oasi di ordine. Quindi, sdraiati materiale per la pulizia ma preparati e preparati a trasformare il tuo spazio: più facile di quanto pensi! Continua a leggere e scopri come Elegante In efficace può combattere il disordine.

Inizia con un obiettivo chiaro

Prima di iniziare a organizzare il tuo spazio, è importante pensare a cosa vuoi ottenere. Desideri una casa più semplice e meno ingombrante? O forse vuoi semplicemente una sensazione più fresca e più pulita? Stabilisci obiettivi specifici e tienili a mente durante tutto il processo. Questo non solo ti aiuta a rimanere concentrato, ma aumenta anche la tua motivazione.

Pianifica l’approccio

L’organizzazione richiede pianificazione. Determina quali giorni e orari organizzerai e se il progetto richiederà diversi giorni. Decidi in anticipo cosa farai con gli oggetti che vuoi donare, in modo da non tenerli in casa per un tempo inutilmente lungo. Fai un elenco di tutti i prodotti per la pulizia e i sistemi di archiviazione di cui avrai bisogno in modo da avere tutto a portata di mano quando inizi.

Scegli un punto di partenza strategico

Inizia con la stanza o l’area che ti causa più stress. Iniziando con il compito più difficile, puoi avere un grande impatto, che aumenterà la tua motivazione a continuare con il resto della casa. In alternativa, puoi iniziare con un’area più semplice per prepararti gradualmente alle sfide future.

Leggi  Come riporre il guardaroba per risparmiare spazio?

Visualizza tutto

Porta tutto fuori dalla stanza e stendilo dove puoi vederlo chiaramente. Sembra controintuitivo, ma è l’unico modo per capire veramente ciò che possiedi. In questo modo potrai decidere facilmente cosa tenere, donare o buttare.

Ordina e riordina

L’ordinamento accurato è fondamentale. Raggruppa insieme oggetti simili e poi decidi cosa fare con ciascun oggetto. Fare una distinzione tra ciò che può essere gettato definitivamente e ciò che è ancora utilizzabile. Gli oggetti danneggiati o usurati possono essere gettati via immediatamente, mentre gli altri possono essere donati o venduti.

Pulisci tutto accuratamente

Una volta che il tuo spazio è quasi vuoto, è il momento perfetto per pulire a fondo tutto. Pulire pavimenti, scaffali e altre superfici ti dà la possibilità di ricominciare da capo.

Trova il proprio posto per ogni oggetto

Una volta terminata la pulizia e deciso cosa vuoi conservare, è il momento di organizzare tutto. Usa scatole portaoggetti, etichette ed eventualmente divisori per rendere tutto facile da trovare. Quanto meglio ogni oggetto avrà il suo posto, tanto più facile sarà mantenere l’ordine.

Acquista i materiali di stoccaggio necessari

Ora che sai esattamente cosa vuoi archiviare e dove, puoi acquistare le giuste soluzioni di archiviazione. Misura attentamente le aree in cui verranno posizionati i tuoi oggetti, in modo che i nuovi organizzatori si adattino perfettamente e ottieni la massima funzionalità dal tuo spazio.

Tutto al suo posto

L’ultimo passo è rimettere a posto più oggetti. Questo processo può essere molto soddisfacente perché vedi che ogni cosa ha il suo posto. Il risultato? Uno spazio organizzato e funzionale di cui essere orgoglioso.

  • Casa
  • Suggerimenti
  • Tanta roba? Ecco come organizzi il tuo pasticcio secondo un esperto