Le miglior 10 uccelli da giardino da osservare

scopri i migliori 10 uccelli da giardino da osservare e apprezzare nella tua area. un'esperienza unica per gli amanti della natura e degli uccelli.

Sei pronto a scoprire i migliori 10 uccelli da giardino da osservare? Preparati a immergerti nella bellezza della natura e ad ammirare queste affascinanti creature che ti regaleranno momenti indimenticabili nel tuo giardino. Scopri con me questo meraviglioso mondo alato e lasciati incantare dalla loro presenza! Venite con me, vi aspetta un viaggio straordinario tra i pennuti del giardino.

Il Passero Domestico

Il passero domestico (Passer domesticus) è un uccello che spesso vediamo d’estate, vicino alle terrazze, in cerca di avanzi da beccare. Il dimorfismo sessuale è evidente: il maschio ha il ventre grigio e il dorso marrone, mentre la femmina è di un grigio chiaro con dorso marrone chiaro e nero. Questo uccello è molto sedentario e ama la compagnia dei suoi simili. È onnivoro, gustando germogli, frutti teneri e germogli. I giardinieri non sempre apprezzano la sua presenza.

Il Merlo Nero

Il merlo nero (Turdus merula) è facilmente riconoscibile durante la stagione nuziale quando il maschio è completamente nero con becco giallo. Le femmine hanno un piumaggio marrone o grigio. Quando cerca cibo, possiamo vederlo frugare nel terreno, muovendo le foglie per trovare lombrichi, che costituiscono una parte importante della sua dieta.

Lo Storno Comune

Lo storno comune (Sturnus vulgaris) ha un piumaggio maculato e lucido durante la stagione nuziale. Questo uccello preferisce ambienti aperti per raccogliere cibo e cavità per riprodursi. Forma gruppi durante tutto l’anno ed è onnivoro, ma ha una preferenza per gli insetti.

Leggi  Evita questi 7 errori quando acquisti piante di pomodoro

La Tordella

La tordella (Turdus philomelos) ha il ventre striato o macchiato di nero. Di natura discreta e timida, è difficile da osservare. Consuma insetti e lumache, rompendo i gusci delle ultime per mangiarle. Deve il suo nome al suo canto melodioso, ripetendo note da 2 a 6 volte.

Il Pettirosso

Il pettirosso (Erithacus rubecula) è facilmente identificabile grazie al suo petto arancione. Solitario e non troppo timido, questo uccello è spesso visto vicino ai giardinieri. Ha bisogno di un territorio per assicurarsi cibo a sufficienza e può migrare verso il Nord Africa durante i periodi più freddi.

La Cinciallegra

La cinciallegra blu (Cyanistes caeruleus) ha piume gialle e blu sulla testa. È vivace e emette trilli e strilli. Può sospendersi a testa in giù per mangiare. La cinciallegra maggiore (Parus major) ha una testa nera e una striscia nera che scende lungo il corpo. Consuma insetti e larve, risultando molto utile per il giardino.

Il Fringuello

Il fringuello (Fringilla coelebs) maschio è variopinto, con tonalità di blu, rosso e nero-bianco. La femmina ha colori più tenui. Anche se è tipicamente forestale, si adatta facilmente a diverse condizioni. Cerca il cibo saltellando sul terreno e preferisce gli insetti.

La Tortora Dal Collare

La tortora dal collare (Streptopelia decaocto) ricorda un piccione ma è più snella. Ha piumaggio grigio e una coda lunga. Viene spesso vista da sola o in coppia, nutrendosi di semi e, in estate, anche di insetti e fiori.

Il Verdone

Il verdone (Chloris chloris) maschio è verde-giallo, mentre la femmina è grigia con tratti verdi. Ha un grosso becco conico e ama le zone giardiniere dense dove costruisce il nid. Predilige i semi, in particolare quelli di rose e lamponi in inverno.

Leggi  Consigli per il giardino: come posso coltivare una siepe a bassa manutenzione?

Lo Scricciolo

Lo scricciolo (Prunella modularis) può essere confuso con il passero domestico, ma ha un piumaggio più chiaro e un becco più sottile. Vive in modo discreto nei cespugli, conducendo una vita solitaria. Si muove sul terreno con piccoli balzi, muovendo la coda verticalmente.

Ultimi articoli

Potreste essere interessati anche a

Condividi questo: