Mission

Glenalta nasce dall’incontro delle competenze distintive e complementari dei suoi Fondatori, che vantano storie manageriali di successo, esperienze ultraventennali in operazioni di finanza straordinaria e private equity e una consolidata esperienza diretta come promotori di SPAC nel mercato italiano.

Dopo la positiva esperienza in Glenalta (che, con la Business Combination, ha dato vita alla società Orsero S.p.A.), Luca Giacometti, con una trentennale esperienza nel Private Equity, e Gino Lugli, dopo oltre vent’anni in Ferrero, si sono nuovamente associati, assieme a Silvio Marenco, Stefano Malagoli e Lorenzo Bachschmid, per fondare Glenalta, una SPAC (Special Purpose Acquisition Company) generalista di diritto italiano.

Luca Giacometti ha realizzato il progetto “Made in Italy 1”, la prima SPAC italiana mediante la quale è stata quotata con successo SESA S.p.A alla Borsa di Milano, e, successivamente, “IPO Challenger”, che nel Gennaio 2015 ha quotato all’AIM “I.W.B. Italian Wine Brands”. Nel Luglio 2015 ha co-fondato, assieme a Gino Lugli, Stefano Malagoli e Silvio Marenco, Glenalta S.p.A., una SPAC dedicata all’alimentare italiano che, dopo aver raccolto in IPO Euro 80 milioni, il 28 Ottobre 2016 ha annunciato la Business Combination con GF Group S.p.A. (dalla cui fusione è poi risultata Orsero S.p.A.).